Tag Archives: test

Identificazione molecolare di lieviti di interesse enologico

La corretta pratica enologica prevede l’impiego di lieviti selezionati per innescare la fermentazione alcolica nei mosti d’uva o nei vini destinati alla rifermentazione (spumanti). Nonostante l’aggiunta di anidride solforosa sul mosto sia una pratica consolidata, volta a prevenire fenomeni di ossidazione come a contenere lo sviluppo della flora microbica indigena, il mosto resta sempre un substrato fortemente contaminato. Read Full Post…

Tracciabilità di filiera delle carni

Com’è possibile tracciare la filiera delle carni? Solo attraverso delle rigide procedure:

  • Utilizzo della tecnica attualmente più usata per l’identificazione umana e animale: amplificazione simultanea di più marcatori microsatellite (STR)
  • Rivelazione e dimensionamento su sequenziatore capillare
  • Utilizzo dei pannelli di marcatori STR raccomandati per scopi identificativi dalla International Society for Animal Genetics (ISAG)
  • Test utile nel completamento della tracciabilità documentale in prodotti animali di derivazione bovina e suina e nella verifica della corretta etichettatura della carne

Read Full Post…